Boxe, salta l’incontro tra Guido Vianello e il nigeriano Kinsley Ibeh

43
L'ESULTANZA DI GUIDO VIANELLO PUGILE PESO MASSIMO DI ROMA ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Il match è stato annullato dopo che l’avversario del pugile italiano è stato trovato positivo al Covid-19.

Era tutto pronto all’MGM di Las Vegas dove Guido Vianello (7-0, 7KO) avrebbe dovuto combattere contro Kinsley Ibeh (5-1, 4KO),  in un evento organizzato dalla Top Rank Boxing e trasmesso su ESPN. Il pugile nigeriano è risultato positivo al coronavirus nel tampone effettuato prima del peso. I due pugili avrebbero dovuto combattere nel sottoclou del match che ha visto come protagonisti Oscar Valdez Jayson Velez, il messicano ha poi vinto per ko tecnico sul portoricano.

Periodo sfortunato

Periodo sfortunato per il giovane pugile italiano, che già si era visto annullare la sfida contro Danny Kelly, all’ultimo momento infatti il pugile aveva deciso di ritirarsi senza fornire alcuna spiegazione e la Top Rank aveva dovuto sostituirlo a due giorni dal match con Ibeh.

Le dichiarazioni del giovane pugile

Subito dopo aver saputo del match cancellato Vianello ha commentato: “Il mio combattimento è stato annullato a causa del test positivo effettuato sul mio avversario, è una situazione difficile ma mi sento molto fiducioso per il futuro. Mi ero allenato molto duramente e avevo apportato molti miglioramenti” ha osservato Vianello: “ora è tempo di tornare in Italia, ricaricare le batterie, e attendere il mio prossimo combattimento“