Calcio, Juve Napoli: il commento di Andrea Pirlo sui suoi

In conferenza stampa il tecnico bianconero ha commentato la prestazione dei suoi

34
Dybala

Calcio, Juve Napoli : L’allenatore della Juve ha rilasciato importanti dichiarazioni dopo 2-1 al Napoli: “In altre partite più abbordabili non abbiamo avuto l’atteggiamento di questa sera. Ora vinciamole tutte fino alla fine per chiudere bene

Andrea Pirlo si è detto soddisfatto per la prova corale della Juventus ma, allo stesso tempo, non ha nascosto il rammarico per  l’atteggiamento avuto dalla squadra bianconera nelle ultime uscite.

Cosa ha fatto per cambiare la squadra dal Benevento a oggi? – “Ci siamo persi tanti punti, abbiamo lasciato per strada troppe occasioni che ci hanno portato ad avere questo distacco dalla capolista. Quando ti sacrifichi per tutti al partita hai grande giovamento per il risultato. Oggi ci siamo sacrificati tutti, anche Cristiano quando qualcuno era fuori posizione ha corso all’indietro”.

LEGGI ANCHE: Juventus-Napoli , Andrea Pirlo: “Dovevamo sfruttare di più le occasioni”

La prestazione di Bentancur? – “Ha fatto un’ottima partita, ha sbagliato pochissimo ed è la cosa più importante. Dopo la parità di Porto aveva un po’ di sicurezza ed era importante. Ha recuperato tanti palloni e li ha giocati con lucidità ed è questo che voglio da lui”.

Avete avuto molta intensità stasera. Ieri ci ha mandati fuori pista con Szczesny… – “Era una cosa già pensata ma siccome c’era stata qualche critica nei confronti di Tek avevo detto che avrebbe giocato lui. Ma avevamo già parlato con Tek, era già stanco e aveva bisogno di staccare con la testa e recuperare energie. Stasera ha giocato Gigi ma tek resta il titolare della Juventus. C’è stata l’energia che serviva e quando lo facciamo riusciamo a giocare bene”.

LEGGI ANCHE: Juventus Napoli, risultato, tabellino e highlights

Dybala “Valore aggiunto” – “Dybala? Quando hai uno come lui a disposizione cerchi di farlo giocare il più possibile. Non l’abbiamo avuto, quando ti manca un giocatore così diventa difficile. È un valore aggiunto per qualsiasi squadra. Ha ancora un anno di contratto, è ancora lunga e speriamo di potercelo tenere.