Calciomercato Fiorentina, per la porta spunta il nome di Meret

190

La Fiorentina, che segue con attenzione la vicenda legata alla decisione della UEFA sul Milan e che ancora può sperare in un posto nella prossima Europa League, è al lavoro sul mercato per cercare di regalare a Stefano Pioli una rosa sempre più competitiva. Per la porta piace Alex Meret, di proprietà dell’Udinese, l’ultimo anno in prestito alla SPAL.

Cercasi portiere

La Fiorentina è alla ricerca di un estremo difensore per la prossima stagione. Dopo la decisione di non riscattare Marco Sportiello, che farà ritorno all’Atalanta seppur momentaneamente, la società viola ha messo nel mirino Alex Meret. Il portiere friulano ha ben impressionato durante le stagioni passate a Ferrara nonostante qualche infortunio lo abbia tenuto fuori nella prima parte della stagione. L’idea della Fiorentina sarebbe quella di prendere il giocatore in prestito con diritto di riscatto mentre l’Udinese vorrebbe cederlo a titolo definitivo e per lui chiede 25 milioni di euro.

Potrebbe salutare anche Dragwoski, magari in in prestito, con il giocatore polacco che scalpita per un’esperienza da titolare. Difficile che possa giocarsi la sua chance son la maglia del club toscano nella prossima stagione.

Si valutano quindi anche nomi possibili per ricoprire il ruolo di dodicesimo uomo. Un profilo di esperienza la scelta della società gigliata che guarda con interesse a Mirante del Bologna e Consigli del Sassuolo. Da non scartare a priori anche l’ipotesi Rafael con il portiere brasiliano legato al Napoli da un contratto fino al 30 giugno 2018 e che quindi a breve potrebbe arrivare a parametro zero.