Calciomercato Inter, chiede la cessione: Marotta tenta il colpo

136
Marotta

I nerazzurri durante la finestra di mercato estiva non è riuscita a piazzare la cessione di Radja Nainggolan. Il belga non rientra nel progetto dell’Inter e adesso spinge per l’addio già a gennaio. Marotta studia un ipotetico scambio con il Cagliari.

Il belga chiede minutaggio e fatica a trovare spazio nella formazione titolare di Antonio Conte. Dopo essere stato ad un passo dalla cessione durante la finestra di mercato estiva, adesso il belga ha chiesto la cessione alla società, che da parte sua ha già iniziato a muoversi per trovare la soluzione migliore.

Nainggolan ha un contratto con l’Inter fino al 2022 e non è affatto felice a Milano. Il centrocampista spinge per un ritorno al Cagliari, dove avrebbe un ruolo fondamentale. Marotta sta studiando uno scambio con i rossoblù; infatti secondo quanto riportato da “La Nuova Sardegna” il direttore sportivo dell’Inter è pronto a chiedere un diritto d’opzione per Alessio Cragno, che diventerebbe l’erede di Handanovic.

La trattativa potrebbe essere impostata con un prestito con diritto di riscatto per Nainggolan fino a giugno, che si trasformerebbe in un affare a titolo definitivo qualora la società nerazzurra decidesse di esercitare il diritto per il portiere del Cagliari. La società sarda valuta l’estremo difensore 25 milioni di euro circa.