Juventus, nuova pretendete per Khedira: “Ottimo giocatore”

121
Sami Khedira ph: Fornelli/Keypress

Il centrocampista tedesco è fuori dai piani tecnici e tattici della Juventus di Andrea Pirlo. A gennaio potrebbe salutare i bianconeri

Sami Khedira è rimasto alla Juventus nonostante sapesse in anticipo che non sarebbe rientrato nei piani tecnici di Andrea Pirlo. Il contratto del giocatore scade il prossimo 30 giugno 2021, i bianconeri vogliono chiudere con 6 mesi d’anticipo il rapporto con il giocatore andando così a risparmiare su uno stipendio assai pesante. Khedira ha spesso ribadito il sogno di voler giocare in Inghilterra; in Premier League al momento la principale candidata è l’Everton di Carlo Ancelotti. Spunta una nuova pretendente dalla Bundesliga. Nelle ultime ore ha parlato di lui Julian Nagelsmann, allenatore del Lipsia: “Sarebbe un ottimo giocatore per molti club europei vista la sua esperienza, la sua capacità di essere un leader per aver giocato in squadre come Real e Juve. E’ brutto vederlo ai margini della rosa bianconera”. Ritorno in patria per Khedira?