Calciomercato Juventus, rinnovo a vita per Dybala: il progetto di Paratici

115
Juventus maglia Home

Calciomercato Juventus rinnovo Dybala : il progetto di Agnelli

“Il difficile momento che tutti stiamo vivendo non dev’essere un freno alla maturazione personale e professionale di nessuno”. È con questo spirito che la Juventus ha lanciato una serie di iniziative rivolte ai componenti dei vari staff tecnici, ai ragazzi delle giovanili e a tutti i dipendenti del club, per permettere loro di proseguire i rispettivi percorsi di crescita. E’ nato così, già dal 30 marzo, ‘Juventus Studium – ore 15 tutti in Formazione’, l’incontro quotidiano che si rivolge agli staff tecnici di tutte le formazioni bianconere e che mira ad approfondire tematiche fondamentali per la corretta gestione di una squadra, dagli aspetti tecnici, a quelli psicologici, con protagonisti di assoluta eccezione, tra i quali anche Fabio Paratici, Maurizio Sarri, o il ct della Nazionale di Futsal Alessio Musti.  L’Area Psicologica Juventus ha strutturato i corsi in modo che le attività possano essere svolte insieme alla famiglia, condividendo così un momento formativo di particolare importanza. È stato inoltre istituito un servizio di Sportello Psicologico per permettere ai ragazzi e alle loro famiglie di affrontare insieme le incertezze, le preoccupazioni, le paure con le quali è inevitabile confrontarsi in un momento tanto delicato.

Calciomercato Juventus rinnovo Dybala a vita

Ma la cura dei dipendenti e del gruppo della prima squadra non fa perdere di vista il progetto sportivo e in tal senso si registra un movimento importante che riguarda il futuro di Paulo Dybala. Come riporta l’edizione oggi in edicola di Tuttosport si sta pianificando nei dettagli un rinnovo di contratto che dia seguito “all’ultimo autografo di questo genere, lontano tre anni. Nell’aprile 2017 la Joya firmava per cinque stagioni e se la pandemia non avesse fermato il mondo il dg Fabio Paratici e l’agente del sudamericano si sarebbero già incontrati più volte. Non è stato possibile, per il momento ci si limita a una serie di messaggi, telefonate e videochiamate prodromiche sulla scorta di un’idea virtualmente comune: prolungare l’accordo, però trattando su cifre ribassate”. Il coronavirus porterà una contrazione dei ricavi e i numeri sui quali s’era cominciato a ragionare prima del diffondersi dell’emergenza fanno parte del passato. Dalla famiglia dell’attaccante argentino non ci sono chiusure ma servirà calma. Una cosa è certa il nuovo contratto attorno al quale la Juve e Jorge Antun stanno lavorando comporterebbe il mantenimento dell’ingaggio attuale (di base sono 7 milioni di euro netti), a salire nel corso delle stagioni. “Dybala a vita nella Juve come fosse un nuovo Del Piero – conclude Tuttosport  è un progetto che gradualmente può affermarsi”.