Calciomercato Lazio, flop totale: l’addio è imminente

In casa Lazio si pensa a sfoltire la rosa. Attualmente l' attaccante è sulla lista dei partenti, visto che non ha mai convinto Sarri

60
Lotito
Claudio Lotito ph: Fornelli/Keypress

Il giocatore non ha fatto il salto di qualità che la società si aspettava

Un feeling che non c’è mai stato. Così potrebbe essere definito il rapporto tra l’attaccante Vedat Muriqi e la società biancoceleste. Il kosovaro, giunto a Formello due stagioni fa, non è mai riuscito ad esprimere il calcio che aveva convinto Lotito ad investire su di lui. Anche con Sarri, dopo la fine dell’era Inzaghi, sembra che il ritmo non sia cambiato. E allora su di lui iniziano ad addensarsi voci su un possibile addio già nella finestra di gennaio. Secondo gli ultimi rumors circolati su vari siti web, il Fenerbahçe sarebbe pronto a riaccoglierlo.

L’accordo ancora non è stato trovato

La formazione turca, in cui il kosovaro ha fatto bene, prima di approdare a Roma, rivorrebbe Vedat nuovamente con sè. Ma la Lazio, che per il suo cartellino ha investito 20 milioni di euro, non intende fare regali o sconti di sorta. Lotito, inutile dirlo, intende recuperare la maggior parte della cifra sborsata. Il dialogo sembrerebbe avviato, anche se le parti sono ancora distanti. I turchi avrebbero avanzato una proposta di prestito con diritto di riscatto fissato a 9 milioni. I biancocelesti al momento tentennano, ma il matrimonio potrebbe farsi, a meno che non si riaccenda la fiamma e Muriqi convinca Sarri a tenerlo.