Calciomercato Milan, contatti avviati con Zaccagni

Milan, addio a Calhanoglu? Contatti avviati già con Zaccagni. Il gialloblù desidera il Milan e la società ha intenzione di investire sul classe 1995

22
Zaccagni
Mattia Zaccagni ph: Fornelli/Keypress

Calciomercato Milan

Manca poco alla prossima sessione di calciomercato, il Milan cerca nuove forze da proporre a Stefano Pioli, al quale potrebbe “regalare” Mattia Zaccagni dell’Hellas Verona per sostituire Hakan Calhanoglu, che domani farà le visite mediche con l’Inter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Calciomercato Milan, Zaccagni nel mirino

Il nome di Zaccagni non è nuovo, il classe 1995 era già stato nei radar del Diavolo nei mesi scorsi ed ora è tornato prepotentemente d’attualità, fino a poter diventare davvero una realtà. L’attaccante del Verona era stato “promesso” al Napoli, ma è andato tutto in fumo e Maldini ne vuole approfittare per portarlo in rossonero.

Il calciatore non arrivare a caso, ma in seguito ad un’analisi dettagliata delle sue caratteristiche che andrebbero a sposarsi nel modulo di Pioli. Zaccagni è perfetto per muoversi alle spalle di Zlatan Ibrahimovic nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli. Ma bisognerà fare attenzione, il Milan non è l’unica big della nostra Serie A a muoversi su Zaccagni, piace molto anche a Maurizio Sarri che potrebbe inserirlo nella sua nuova Lazio. Il contratto con l’Hellas Verona scadrà il 30 giugno 2022 e non sarà rinnovato. Motivo per cui la società gialloblù vuole cederlo per una cifra tra i 12 ed i 15 milioni di euro.

Il Milan può abbassare il costo del cartellino inserendo, nella trattativa, il cartellino di uno tra Mattia Caldara ed Andrea Conti. Potrebbero entrambi fare al caso di Eusebio Di Francesco. Trattativa in corso.