Calciomercato Roma, Smalling vuole restare: le sue parole

152
Calciomercato Roma Smalling
( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Calciomercato Roma Smalling verso la conferma

Si profilano schiarite sull’orizzonte giallorosso che fino a qualche giorno fa si dimenava tra il clamoroso rosso di bilancio, l’assenza di notizie dal potenziale acquirente Dan Friedkin e dalla “scomparsa” dal teatro dello Stadio di Tor di Valle del magnate ceco Vitek. Oggi la situazione sembra meno catastrofica. Sul versante Stadio arriva la notizia, ormai praticamente certa, che l’interlocutore per la parte dei terreni relativa al cantiere dello Stadio sarà l’immobiliarista di Praga, questo fattore rimette in corsa Friedkin che avrebbe cosi un socio forte, anche se indiretto. In conseguenza prendono forma le strategie di mercato che si baseranno su tre pilastri: lo sfoltimento degli esuberi, da Pastore a Perotti passando per Juan Jesus, la conferma dei gioielli Zaniolo e Pellegrini e l’acquisto di Mkhitaryan e Smalling.

Calciomercato Roma Smalling si racconta a The Times

E proprio su questo versante nella mattina di oggi rimbalza una notizia importante. Il difensore inglese del Manchester United, attualmente in prestito alla Roma, si è raccontato in una lunga intervista rilasciata al The Times. Tra le altre cose il difensore ha sottolineato come “La Roma ha un cuore molto grande. L’ho notato rapidamente qui. Ha aiutato molto le persone, senza limiti. È fantastico. Hanno davvero dato l’esempio e altri club ne hanno preso spunto per fare lo stesso. Sono molto orgoglioso di far parte della Roma grazie a tutte le loro iniziative”. Un vero e proprio messaggio d’amore che, come riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, è il preludio ad un nuovo assalto giallorosso ai Red Devils. L’obiettivo è chiudere l’affare ad una cifra inferiore ai 20 milioni di euro. Un obiettivo, vista la svalutazione legata alla crisi Covid-19, assolutamente possibile.