Calciomercato Sampdoria, per la porta piace Sportiello

257

La Sampdoria, vista l’immette partenza di Emiliano Viviano, è alla ricerca di un portiere per la prossima stagione. Tra i nomi sull’agenda dei dirigenti blucerchiati c’è anche quello di Marco Sportiello.

Casting aperti

Emiliano Viviano è in procinto di lasciare la Genova blucerchiata per tentare una nuova avventura. Con ogni probabilità il futuro del portiere toscano sarà in Portogallo dove lo attende lo Sporting Lisbona anche se non sono da escludere le piste emiliane con il Parma, la SPAL e il Bologna che stanno pensando di affidargli la porta della propria squadra.

L’obiettivo principale della Sampdoria resta Lukasz Skorupski ma la richiesta della Roma per il portiere polacco – impegnato con la sua nazionale al prossimo Mondiale di Russia – che si aggira intorno agli 8-10 milioni di euro è ritenuta eccessiva dal club di Corte Lambruschini.

L’alternativa all’estremo difensore giallorosso è rappresentata da Marco Sportiello che rientrerà all’Atalanta dopo il prestito alla Fiorentina. I viola non hanno esercitato il diritto di riscatto – fissato a 5,5 milioni – ma difficilmente il portiere italiano resterà a Bergamo. Già avviati i primi contatti tra l’entourage del giocatore e il club genovese.

Non è da escludere però che sia già in casa blucerchiata il prossimo numero 1. Belec, infatti, ha ben figurato nelle ultime due uscite stagionali e il club potrebbe decidere di affidare a lui le chiavi della porta della Sampdoria.