Torino, Zaza non è sicuro di restare: offerte dall’estero

57

Sempre più in bilico il futuro del centravanti granata, dopo diversi problemi con l’ambiente e il suo allenatore Marco Gianpaolo sembra essere più vicino all’addio.

Sin dal suo arrivo Simone Zaza ha sempre avuto dei problemi con la tifoseria del Torino e i suoi allenatori, l’evidenza di un rapporto mai sbocciato davvero tra l’attaccante e tutto l’ambiente toro. Alla terza stagione in maglia granata, Simone Zaza si trova ad un bivio: continuare con il Torino o cercare fortuna altrove. Le offerte e i sondaggi non mancano, ma dopo 3 anni l’attaccante ex Sassuolo soffre la mancanza di fiducia da un ambiente che non lo ha mai accettato totalmente.

In questa sessione di mercato si sono fatte avanti diverse squadre di Serie A ed estere, tra le più importanti l’Hellas Verona, il Bologna e il Benevento. Stando quanto raccolto dal portale spagnolo Todofichajes.com, su Zaza ci sarebbe però una squadra turca, ovvero il Galatasaray, una delle squadre più blasonate e titolare di Turchia con sede nella capitale Istanbul. I contatti ci sarebbero già tra le due società, sarà determinante la volontà del calciatore che dovrà scegliere se continuare in un campionato di primo piano come quello di Serie A o provare una nuova realtà nel campionato turco.