Basket, Carpegna Prosciutto Basket Pesaro – Virtus Segafredo Bologna finisce 70-75

71
Basket

Nella 23^ giornata di serie A la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro lotta fino alla fine, ma perde il confronto con la Virtus Segafredo Bologna, che trionfa con il punteggio di 70-75.
Coach Jasmin Repesa manda in quintetto Robinson, Drell, Tambone, Filipovity e Cain. Coach Djordjevic risponde con Markovic, Ricci, Belinelli, Tessitori e Weems.

Cronaca

Ai primi due minuti del match all’insegna di Tessitori, rispondono prima Cain e Filipovity e poi Zanotti che porta avanti i suoi. Al 6’ Belinelli manda i suoi sull’8-11. Il primo quarto si chiude sul 9-15.

Il primo ad andare a segno nel secondo quarto è Robinson, ma è la Virtus ad incrementare il suo vantaggio portandosi sul 19-29. Pesaro non si abbatte e prova a ridurre lo svantaggio, ma le squadre vanno a riposo sul 28-37.

Al rientro dalla pausa lunga è Weems a sbloccare il punteggio. La squadra di casa mette in campo tutta la sua grinta per riagganciare gli avversari, ma a 5’10’’ dalla terza sirena il punteggio è sul 35-46. A 2’56’’ dalla fine del terzo quarto, sul punteggio di 42-53, coach Repesa chiama timeout e Filipovity porta i suoi sul -8. Il terzo periodo si conclude con Weems che segna il canestro del 49-57.

All’inizio dell’ultimo quarto è ancora Filipovity ad andare a segno, portando il punteggio sul 52-57. A 5’40’’ dalla fine Filipovity e Cain riportano in parità il punteggio e successivamente Tambone trova il canestro del 64-61. Teodosic e Gamble riportano in vantaggio gli ospiti che chiamano timeout sul 64-66. Il match è molto equilibrato ed a 52’’ dalla fine i biancorossi chiamano timeout. Al rientro sul parquet Cain va in lunetta per due tiri liberi. Tyler e Teodosic fanno 2/2 (68-73 a 21’’ dal termine). Robinson non trova il canestro dai 6.75, Tambone è costretto al fallo su Belinelli che realizza entrambi i tiri (68-75). Il match si chiude sul 70-75.


In sala stampa Coach Paolo Calbini ha commentato il match giocato contro la Virtus Segafredo Bologna: “Rispetto alle ultime partite abbiamo visto un approccio del tutto diverso, per buona parte della gara abbiamo costruito delle buone azioni ma senza segnare anche se poi siamo stati bravi a restare sempre a contatto grazie alla difesa. Alla fine, abbiamo pagato un paio di situazioni, stiamo scontando ancora in parte la lunga pausa senza match anche se la partita di stasera deve darci fiducia in vista delle prossime gare”.

 

Tabellino


CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 70-75 (9-15; 28-37; 49-57)

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Drell 5, Filloy 2, Cain 16, Robinson 4, Tambone 13, Mujakovic ne, Basso ne, Serpilli ne, Filipovity 25, Zanotti 5, Delfino
Coach: Repesa

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Tessitori 5, Belinelli 11, Pajola 6, Alibegovic ne, Markovic 7, Ricci, Adams 8, Hunter 8, Weems 7, Teodosic 8, Gamble 11, Abass 4
Coach: Djordjevic

Arbitri: Bartoli, Borgioni, Capotorto