Champions League, sarà Final Eight a Lisbona. Europa League in Germania

78
Sorteggi Champions League Final Eight

Champions League Final Eight a Lisbona

Ora è ufficiale: il vincitore della Champions League 2019-2020 sarà designato in una Final Eight che si disputerà a Lisbona. La finale si giocherà domenica 23 agosto nello stadio Da Luz del Benfica, mentre altre gare si giocheranno allo stadio Alvalade dello Sporting. E’ la decisione ratificata dal Comitato Esecutivo della Uefa, riunitosi oggi a Nyon. Quarti (12-15 agosto), semifinali (18 e 19) e finali si giocheranno in gara unica alle 21, a porte chiuse. Le sfide di ritorno degli ottavi di Champions ancora da disputare, fra le quali Juventus-Lione e Barcellona-Napoli si giocheranno il 7/8 agosto in casa di bianconeri e blaugrana (come previsto prima dello stop per la pandemia) o direttamente in Portogallo prima dell’inizio delle Final Eight. Una decisione in tal senso sarà presa successivamente. I sorteggi per i quarti di finale e le semifinali della UEFA Champions League 2019/20 si terranno il 10 luglio a Nyon. Confermata la disputa di supplementari e rigori, in caso di parità al 90′. Le squadre saranno autorizzate a registrare tre nuovi giocatori nella loro Lista A e soltanto in questa edizione saranno consentite cinque sostituzioni

Europa League: le date

Stessa formula per l’Europa League dove Inter-Getafe e Roma-Siviglia, uniche partite degli ottavi di cui non era stata disputata l’andata a causa dell’emergenza Covid-19, si disputeranno in gara secca in Germania: le altre sei squadre giocheranno il ritorno nella sede originaria. Le vincenti si qualificheranno per le Final Eight che si giocheranno in 4 città tedesche dal 10 al 21 agosto: Duisburg, Gelsenkirchen, Dusseldorf e Colonia, con quest’ultima che sara’ anche sede della finale.

Champions League Final Eight anche per il calcio femminile

La Champions League femminile si svolgerà con le stesse modalità di quella maschile: la Final Eight si giocherà in Spagna (Bilbao e San Sebastian) dal 21 al 30 agosto. Il comitato esecutivo ha anche stabilito che le finali della Uefa Champions League femminile dei prossimi anni si svolgeranno a Goteborg (2021), Torino (2022) ed Eindhoven (2023) come inizialmente previsto. In quanto alla Supercoppa europea, si disputerà il 24 settembre a Budapest, in Ungheria.

La prossima stagione tra Coppe ed Europei

La fase a gironi della Champions League 2020/2021 inizierà il 20/21 ottobre 2020 per garantire la necessaria distanza temporale dalla fase finale della stagione 2019/20. Per quanto riguarda le nazionali, invece, l’Esecutivo della UEFA ha confermato che l‘Europeo spostato dal 2020 al 2021 si disputerà come da programma in 12 città sparse in tutta Europa. La gara di apertura sarà allo stadio Olimpico di Roma la finale l’11 luglio 2021 allo stadio di Wembley.

Europei Under 21

La fase finale del Campionato Europeo Under 21 si disputerà dal 31 maggio al 6 giugno 2021 e farà quindi da prologo la prossima estate a UEFA EURO 2020, il torneo continentale posticipato di un anno a causa dell’emergenza COVID-19. Il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato oggi un nuovo format rispetto a quello previsto che, per la prima volta nella storia del torneo, avrebbe portato alla Fase Finale 16 squadre e non più 12 come in Italia nel 2019. Le qualificazioni attualmente in corso si concluderanno tra settembre e novembre 2020; alle vincitrici dei nove gironi e alle cinque migliori seconde classificate si uniranno le nazionali dei due paesi ospitanti, Ungheria e Slovenia, per una fase a gironi con quattro gruppi da quattro squadre che si svolgerà dal 24 al 31 marzo 2021. Le vincitrici dei gruppi e le seconde classificate si qualificheranno quindi per il torneo finale a otto squadre che si giocherà di nuovo in Ungheria e Slovenia dal 31 maggio al 6 giugno 2021 con una formula ad eliminazione diretta. Le partite della prima giornata della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/21, infine, si giocheranno il 3/4/5 e 6/7/8 settembre.