Clamoroso in Serie B, il TAR rivoluziona il campionato

1277

Clamoroso, il Tar rivoluziona la Serie B – Il TAR del Lazio ha accolto il ricorso della Ternana contro il cambio di formato da 22 a 19 squadre. Una scelta che ribalta l’attuale composizione del campionato e che, riguarda, perchè in adesione del ricorso approvato al club umbro, anche le società Siena, Novara e Pro Vercelli.

RIVOLUZIONE IN SERIE B

CLAMOROSI CAMBIAMENTI – Secondo quanto riportato da Calciomercato.com la sentenza impone il ritorno ufficiale del format del campionato da 19 a 22 squadre con una problematica importante. Nella sentenza non è specificato il “come” questo cambiamento dovrà essere apportato. Di fatto la decisione del Tar porta indietro il format del torneo a prima del cambiamento imposto dall’allora Commissario Straordinario Roberto Fabbricini.

COMPITO DIFFICILE PER GRAVINA

Il neo presidente Gabriele Gravina si riunirà nelle prossime ore con gli avvocati e i legali della FIGC per individuare la strada più giusta da percorrere perchè le modalità di ripescaggio non dovranno portare a ulteriori problematiche ed eventuali ulteriori ricorsi. Gravina già in passato si era espresso negativamente sul cambiamento del formato: “Ho piena fiducia negli organi di giustizia. Seguendo le normative queste dicono che quel tipo di provvedimento non era assolutamente applicabile e non era neppure ipotizzabile”.