Coronavirus Basket, parla Morelli: “Per la LBA 40 milioni di perdite”

228
Coronavirus Basket Scudetto LBA
Foto Virtus Basket Roma

Coronavirus Basket, Morelli: “LBA 40 milioni di perdite”

Coronavirus Basket LBA Perdite | Mentre il calcio litiga, il basket in questo momento difficile per la pandemia da coronavirus, sembra compatto nel prendere decisioni: Stipendi, stop al campionato e perdite dell’intero sistema. Ne parla l’avv. Enzo Morelli, avvocato della Lega Basket di Serie A a ‘Il Messaggero’ oggi in edicola. Ecco le sue parole.  “Il presidente della Lega Gandini è stato chiaro: ogni decisione sarà presa in base all’evoluzione dell’emergenza e ai provvedimenti del Governo. Occorrono garanzie sanitarie e atletiche. Ad oggi è proprio difficile fare una previsione. L’ultima parola sulla chiusura del Campionato, sulla classifica finale, sulle retrocessioni e sulle promozioni dall’A2, e su ogni elemento relativo alle competizioni, spetta comunque alla Federazione’‘, spiega Morelli.

Coronavirus Basket LBA Perdite
Foto Virtus Basket Roma

La conta dei danni

“È chiaro, la LBA avrà sicuramente un ruolo importante, non può essere altrimenti. Le 17 società stanno discutendo e continueranno a valutare i pro e i contro nelle prossime riunioni assembleari, anche in base ai nuovi provvedimenti del Governo. Bisogna tener conto che il Presidente Gandini, appena eletto, ha voluto immediatamente istituire commissioni di lavoro, alcune con taglio istituzionale, alcune con taglio più operativo, per studiare gli scenari e le soluzioni, affinché la Lega e le squadre si  si facciano trovare pronte al momento in cui si dovranno compiere le scelte del caso”. Spiega l’avvocato Morelli.  “A quanto ammonta il danno economico di questo stop per la serie A di basket? È stata fatta una prima stima dei danni, superiore ai 40 milioni di euro, ma è in corso un’ulteriore analisi con l’advisor che affianca la Lega in questo momento di crisi. Il danno è, in ogni caso, straordinario e, senza sostegni da parte delle istituzioni e ragionevolezza da parte di tutte le componenti, rischia di travolgere il movimento della pallacanestro di vertice”. Conclude l’avvocato della Lega Basket Serie A.

Coronavirus Basket LBA Meneghin