Dalla Spagna, Arsenal e Tottenham su Kessie: la posizione del Milan

249

Franck Kessie è letteralmente esploso nel post lockdown e grazie alle sue superbe prestazioni su di lui ha attirato l’attenzione di moltissimi club.

Franck Kessie è da sempre considerato essenziale nello scacchiere di centrocampo rossonero. Lo era già con Montella, Gattuso e Giampaolo prima e con Pioli poi. Da quando venne acquistato dall’Atalanta il centrocampista classe 1996 non è mai riuscito ad avere continuità, ma con il tecnico emiliano è esploso.

Nel post lockdown il centrocampista ivoriano è stato protagonista indiscusso della rinascita del Milan insieme ad altri componenti della squadra come Ibrahimovic, Rebic e Theo Hernandez.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Ultim’ora, un altro big positivo al coronavirus

Kessie da quel momento ha visto aumentare il numero di club interessati al suo acquisto e nelle ultime ore sembra essere forte l’interesse di due club inglesi: Arsenal e Tottenham.

Il centrocampista ivoriano ha un contratto in scadenza nel 2022 e il Milan vorrebbe prolungarlo sono al 2025 per evitare di perdere il giocatore a parametro zero.

Secondo TodoFichajes il Milan avrebbe già avuto i primi contatti con l’entourage del giocatore e l’accordo potrebbe arrivare nelle prossime settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Inter-Milan: il covid-19 pende sul derby di Milano, ma Ibrahimovic è negativo