Dinamo Kiev Juventus 0-2, Morata scatenato- Highlights

293
Morata

Dinamo Kiev Juventus 0-2

Ad inizio secondo tempo la Juve passa: Chiesa serve Ramsey, palla dietro e tiro di Kulusevski con respinta corta del portiere e Morata in agguato pronto a ribadirla in rete per l’1-0. Al 55′ Pirlo inserisce Dybala per Kulusevski e l’argentino poco dopo entra in area ma non trova lo spazio del tiro. Al 78′ Buyalskiy si gira e conclude ma la palla viene smorzata dalla difesa. Poi all’81’ un traversone insidioso dalla destra impegna Szczesny che con il pugno allontana la minaccia. Ci pensa però ancora Morata a chiudere la sfida. L’attaccante spagnolo all’84’ sfrutta alla perfezione un traversone dalla destra di Cuadrado e di testa in anticipo segna il 2-0 che di fatto chiude la gara. Nel recupero ultimi tentativi della Dinamo. Prima Sydorchuk ci prova da lontano ma Szczesny in tuffo salva e poi su punizione tocca a Shaparenko ma la conclusione è di poco larga sul fondo.

HIGHLIGHTS