Elia Viviani si sfoga e risponde alle critiche

84

Elia Viviani conquista la terza vittoria di tappa al Giro d’Italia. L’azzurro compie una volata favolosa che lo porta al trionfo dopo giorni in cui sono piovute critiche sul corridore.

Ai microfoni di Rai 2, al termine della tappa Elia si è così sfogato: “Sono due giorni che non sono arrivato là davanti, ma mi pare tutto esagerato, chiedere dove sia finito Viviani, sono tutte ca**ate. Eccomi qui. Abbiamo avuto dei momenti difficili, ma oggi io come la squadra siamo tutti qui, e il mio grazie va ai compagni oltre che alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto”. Viviani ha poi aggiunto: “Stamattina avevamo il dente avvelenato ed è servito: quando ti criticano, ti danno una carica enorme e si è visto in gara. Sono molto soddisfatto di essere tornato davanti a tutti”.