Europei femminili, a settembre riparte il cammino dell’Italia

51
Portogallo Italia Tabellino Highlights

Riparte il cammino dell’Italia verso gli Europei femminili

Le azzurre di Milena Bertolini torneranno in campo a settembre per continuare la corsa verso il prossimo europeo femminile. Slittato di un anno a causa della pandemia di Covid-19, con il torneo che si svolgerà in Inghilterra nel luglio 2021, l’Italia sfiderà prima Israele poi la Bosnia Erzegovina.

L’Italia al comando del Gruppo B

Con Sara Gama e compagne al comando del Gruppo B con sei successi conquistati su altrettante partite disputate, proveranno in tutti i modi a mantenere il proprio rullino di marcia intatto.

Una sfida nella sfida per l’Italia che, per la sfida con Israele in programma il 17 settembre, potrà contare sul calore del pubblico di casa. Un modo per caricarsi in vista della trasferta, qualche giorno dopo, il 22, a Danzica.

Calendario e classifica

Dopo aver archiviato, sia nella gara di andata che quella di ritorno, le pratiche Malta e Georgia, l’Italia si prepara al rush finale.

17 settembre 2020: Bosnia Erzegovina-Danimarca
17 settembre 2020: ITALIA-Israele
22 settembre 2020: Malta-Danimarca
22 settembre 2020: Bosnia Erzegovina-ITALIA
22 settembre 2020: Georgia-Israele
21 ottobre 2020: Danimarca-Israele
27 ottobre 2020: ITALIA-Danimarca
26 novembre 2020: Georgia-Malta
1 dicembre 2020: Israele-Malta
1 dicembre 2020: Danimarca-ITALIA
1 dicembre 2020: Georgia-Bosnia Erzegovina

Classifica:
ITALIA 18 punti (6)*
Danimarca 15 (5)
Bosnia Erzegovina 15 (7)
Israele 4 (6)
Malta 4 (7)
Georgia 0 (7)

*tra parentesi il numero di gare già disputate