Europei Under 21, Italia-Svezia: c’è Raspadori dal 1’

58
Paolo Nicolato ph: Fornelli/Keypress

Tra mezzora l’Italia di Nicolato scenderà in campo contro la Svezia per l’ultima gara del girone di qualificazione valevole per il prossimo europeo di categoria

Come previsto, per la gara contro la Svezia Paolo Nicolato ha scelto una formazione diversa rispetto alle ultime uscite. Con la qualificazione già in tasca e per via di alcune assenze, il CT dell’Under 21 ha optato per qualche modifica. Le scelte ufficiali di formazione:

ITALIA (3-5-2): Cerofolini; Vogliacco, Buongiorno, Cuomo; Zappa, Melegoni, Ricci, Maleh, Sala; Raspadori, ScamaccaIn panchina: Carnesecchi, Marchizza, Carraro, Colombo, Zanellato, Del Prato, Bellanova, Sottil.Allenatore: Nicolato.

SVEZIA (4-4-2): Dahlberg; Beijmo, Vagic, Henriksson, Kralj; Bengtsson, Hellborg, Gigovic, Karlsson; Almqvist, NygrenIn panchina: Dovin, Ornblom, Abraham, Bjorklund, Hussein, Hansson, Mujanic, Ali.Allenatore: Eriksson.