F1 Gp Brasile: Max Verstappen realizza il miglior tempo nelle prove libere 1

15

Max Verstappen ha realizzato il miglior tempo nelle prove libere 1 del Gran Premio del Brasile. Il pilota della Red Bull ha girato sul circuito di Interlagos in 1:09.011, mettendosi nuovamente davanti a tutti dopo aver vinto l’ ultima gara in Messico. Alle spalle dell’ olandese si è piazzata la Ferrari di Sebastian Vettel, staccata di soli 49 millesimi. Molto vicino anche Lewis Hamilton, terzo a 96 millesimi. Al quarto posto si è piazzata l’ altra Red Bull di Daniel Ricciardo, che ha pagato un gap di tre decimi rispetto al compagno di squadra. La seconda Rossa di Kimi Raikkonen è in 5. posizione, a mezzo secondo dal leader. Il finlandese ha però ottenuto il suo tempo con gomme soft, di una mescola più dura utilizzata rispetto ai rivali, scesi tutti in pista con le supersoft. Valtteri Bottas, con l’ altra Mercedes, è 6° a 6 decimi da Verstappen. La top 10 è chiusa dalle due Haas di Grosjean e Magnussen, dalla Suaber di Leclerc e dalla Force India di Ocon.

Antonio Giovinazzi è sceso in pista in questa sessione con la Sauber al posto di Marcus Ericsson, che riprenderà il suo posto nel pomeriggio. Il pilota pugliese si è piazzato in 13. posizione, a 1”6 dalla vetta. Da segnalare che la gara per Ricciardo si presenta già in salita. L’ australiano ha dovuto sostituire il turbo della power unit Renault della sua Red Bull, andato ko in Messico. Dovrà quindi scontare una penalità di 5 posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio di domenica.

F1 GP BRASILE, CLASSIFICA PROVE LIBERE 1

  1. M. Verstappen (Red Bull-Renault) 1:09.011
  2. S. Vettel (Ferrari) +0”049
  3. L. Hamilton (Mercedes) +0”096
  4. D. Ricciardo (Red Bull-Renault) +0”384
  5. K. Raikkonen (Ferrari) +0”562
  6. V. Bottas (Mercedes) +0”668
  7. R. Grosjean (Haas-Ferrari) +0”911
  8. K. Magnussen (Haas-Ferrari) +1”225
  9. C. Leclerc (Sauber-Ferrari) +1”335
  10. E. Ocon (Force India-Mercedes) +1”350
  11. C. Sainz (Renault) +1”651
  12. N. Hulkenberg (Renault) +1”668
  13. A. Giovinazzi (Sauber-Ferrari) +1”674
  14. L. Stroll (Williams-Mercedes) +1”778
  15. P. Gasly (Toro Rosso-Honda) +1”923
  16. L. Norris (McLaren-Renault) +2”002
  17. S. Sirotkin (Williams-Mercedes) +2”026
  18. B. Hartley (Toro Rosso-Honda) +2”165
  19. S. Vandoorne (McLaren-Renault) +2”441
  20. N. Latifi (Force India-Mercedes) +2”482