F1 Gp Messico: Max Verstappen realizza il miglior tempo nelle prove libere 1

35

Max Verstappen ha realizzato il miglior tempo nelle prove libere 1 del Gran Premio del Messico. Sul circuito di Mexico CIty, il pilota Red Bull ha girato in 1:16.656. Alle spalle dell’ olandese si è piazzata l’ altra vettura del team austriaco, affidata a Daniel Ricciardo. L’ australiano ha pagato un gap di 4 decimi dal compagno di squadra. Ottima prestazione per le due Renault di Carlos Sainz e Nico Hulkenberg, che si sono piazzate in 3. e 4. posizione.Lontane le Ferrari e le Mercedes. Le Frecce d’ Argento di Hamilton e Bottas sono al 5° e 6° posto, staccate di 1”4 e 1”6 da Verstappen. In 7. e 8. posizione le Rosse di Vettel e Raikkonen, che hanno lavorato sul fondo della vettura, rimediando 2 secondi e 2”2 di distacco dall’ olandese. La top 10 è chiusa dalla Toro Rosso di Brendon Hartley e dalla Force India di Nicholas Latifi, sceso in pista al posto di Esteban Ocon in questa prima sessione.

Antonio Giovinazzi ha partecipato alle libere 1 al volante della Sauber, al posto di Leclerc e ha ottenuto una buona 12. posizione. I risultati di questa sessione non sono comunque molto indicativi. La pista era infatti decisamente sporca e non permetteva in alcun modo di ottenere tempi competitivi.

F1 GP MESSICO, CLASSIFICA PROVE LIBERE 1

  1. M. Verstappen (Red Bull-Renault) 1:16.656
  2. D. Ricciardo (Red Bull-Renault) +0”483
  3. C. Sainz (Renault) +1”270
  4. N. Hulkenberg (Renault) +1”372
  5. L. Hamilotn (Mercedes) +1”419
  6. V. Bottas (Mercedes) +1”666
  7. S. Vettel (Ferrari) +2”090
  8. K. Raikkonen (Ferrari) +2”280
  9. B. Hartley (Toro Rosso-Honda) +2”368
  10. N. Latifi (Force India-Mercedes) +2”422
  11. S. Perez (Force India-Mercedes) +2”468
  12. A. Giovinazzi (Sauber-Ferrari) +2”478
  13. R. Grosjean (Haas-Ferrari) +2”620
  14. M. Ericsson (Sauber-Ferrari) +2”656
  15. L. Norris (Mclaren-Renault) +2”990
  16. S. Vandoorne (Mclaren-Renault) +3”060
  17. K. Magnussen (Haas-Ferrari) +3”197
  18. S. Sirotkin (Williams-Mercedes) +3”243
  19. L. Stroll (Williams-Mercedes) +3”486