FA Cup, semifinale: Manchester United-Chelsea 1-3. Highlights e tabellino

62
OLIVIER GIROUD SALUTA

Manchester United-Chelsea 1-3

È il 48’ minuto di Manchester United-Chelsea, seconda semifinale di FA Cup. I Blues hanno appena raddoppiato con un gol di Mount e le telecamere, prima inquadrano Romero seduto in panchina, poi vanno su De Gea. La regia centra in modo perfetto nel segno perché il portiere spagnolo ha molte responsabilità su almeno 2 delle 3 reti subite oggi. Il numero 1 viene colpito e affondato su uno dei fondamentali del suo mestiere: la parata bassa. Soprattutto in occasione dei gol di Giroud e Mount infatti, non va giù velocemente e per forza viene bucato. Una grande macchia nello United che, come il Chelsea gioca a ritmi forsennati e con un grande livello tecnico.

Le occasioni chiare non abbondano, ma la godibilità della partita non ne risente affatto. Il primo tempo è diviso in due parti. La seconda inizia al 40’, quando Maguire e Bailly si scontrano fortuitamente. Entrambi vengono fasciati alla testa, ma l’ivoriano ha nettamente la peggio. È costretto infatti a uscire in barella dopo circa 10 minuti di cure in campo. Solskjaer allora decide di mescolare le carte in tavola con una mossa molto coraggiosa. Al posto del centrale infatti entra un attaccante, Martial. L’intento è colpire gli avversari all’improvviso dopo i lunghissimi minuti di attesa per i soccorsi a Bailly. Il risultato però è l’esatto contrario: Giroud segna d’esterno, proprio come ieri ha aperto le danze Aubameyang. Grazie a quel gol l’Arsenal e il Chelsea si giocheranno la finale il primo agosto.

Manchester United-Chelsea: tabellino e highlights

Marcatori: 86′ Fernandes (r); 45+11′ Giroud, 46′ Mount, 74′ Maguire (a)

Manchester United:(3-4-1-2) De Gea, Lindelof, Maguire, Bailly, Williams, Fred, Matic, Wan-Bissaka, Fernandes, Rashford, James . A disposizione: Martial, Pogba, Greenwood, Fosu-Mensah, Ighalo, Romero, Mata, Pereira, McTominay. Allenatore: Ole Gunnar Solskjaer

Chelsea:(3-4-3) Caballero, Rudiger, Zouma, Azpilicueta, Alonso, Kovacic, Jorginho, James, Mount, Giroud, Willian. A disposizione: Abraham, Hudson-Odoi, Loftus-Cheek, Pedro, Kepa, Christensen, Tomori, Emerson, Pulisic. Allenatore: Frank Lampard

Arbitro: Mike Dean

Ammoniti: 71′ Pogba

Espulsi:

I gol