Fantacalcio: 2^ giornata in Serie A, consigli per la fantaformazione

2289

FANTACALCIO, CONSIGLI PER LA FANTAFORMAZIONE – Dopo i primi 90 minuti di campionato, le squadre di serie A sono pronte a tornare in campo. Come lo scorso weekend, la Juventus apre nuovamente il programma ospitando la Lazio mentre in serata il Napoli fa l’esordio al San Paolo contro il Milan di Gattuso. Nel ricco menù ci sono partite affascinati come Inter-Torino e Roma-Atalanta.

JUVENTUS-LAZIO (SABATO ORE 18.00)

La Juventus, dopo la vittoria contro il Chievo, disputerà la prima partita davanti ai tifosi bianconeri sfidando la Lazio: i ragazzi di Inzaghi, 11 mesi fa, fecero un brutto scherzetto alla banda di Allegri vincendo per 2 a 1. Difficile schierare Strakosha, molto più semplice optare per Szczesny che gioca davanti ai propri tifosi. Bonucci sembra in affanno, così come Cancelo. Nessun dubbio su Ronaldo, Dybala e Immobile: vanno schierati. Occhio alle “sorprese” Luis Alberto e Mandzukic, che potrebbero regalare bonus importanti.

NAPOLI-MILAN (SABATO ORE 20.30)

Difficile schierare un portiere del Napoli: non si sa ancora se Ancelotti schiererà Ospina o Karnezis e inoltre la difesa azzurra sembra ancora in fase di rodaggio. Merita un posto nelle vostre “fantasquadre” Allan: il brasiliano non regala tanti bonus ma in compenso è garanzia di un buon voto. Il tridente azzurro dovrebbe essere Insigne, Callejon e Milik: Mertens è tornato da poco dal riposo post Mondiale. Date fiducia al bomber polacco: dopo due annate sfortunate, l’ex Ajax proverà a conquistare l’ambiente a suon di gol. Per quanto concerne il Milan, Higuain e Suso vanno schierati senza problemi. Calhanoglu è squalificato. Difficile l’utilizzo di Caldara.

SPAL-PARMA (DOMENICA ORE 18,00)

Spal-Parma è una partita difficile da registrare: entrambe le compagini proveranno a conquistare il bottino pieno. Saranno scelte coraggiose quelle di impiegare i difensori di ambo le squadre. Potete tranquillamente schierare gli attaccanti, ma occhio a Gervinho: l’ex Roma potrebbe non partire da titolare e farvi perdere voti in attacco.

INTER-TORINO (DOMENICA ORE 20,30)

L’Inter ha perso contro il Sassuolo nel primo turno di campionato e sarà motivata a riscattare la debacle in terra emiliana. Vanno assolutamente schierati gli uomini offensivi di Spalletti e va data una nuova chance a Lautaro. Perisic e Icardi inamovibili. Sul fronte Toro, dura la scelta di schierare Sirigu (lo scorso anno fece molto bene a San Siro contro i nerazzurri), schierate Belotti e Iago.

FIORENTINA-CHIEVO (DOMENICA ORE 20,30)

Il Chievo non ha subito gol da Cristiano Ronaldo ma ha concesso tre reti ai bianconeri. Schierate gli attaccanti della Fiorentina sperando in bonus preziosi. Sorrentino è sempre una garanzia ma al momento Seculin è in vantaggio a causa della frattura maturata dall’esperto difensore contro la Juventus. Stepinski e Giaccherini sono i pericoli maggiori per la Viola.

CAGLIARI-SASSUOLO (DOMENICA ORE 20,30) 

Out Cragno. Il Cagliari deve provare a riscattare la brutta sconfitta di Empoli maturata all’esordio. Pavoletti e Barella sono le certezze dei sardi. Per gli ospiti, ottime notizie da parte di Berardi e Boateng: i due calciatori neroverdi hanno cominciato benissimo il campionato. Consigli è reduce da un ottimo + 1 contro l’Inter e potrebbe regalare nuove sorprese.

FROSINONE-BOLOGNA (DOMENICA ORE 20,30)

Gli scontri diretti sono sempre partite delicate, anche se siamo ad inizio campionato. Destro ha recuperato ma Donadoni dovrebbe schierare Palacio e Falcinelli. Daniel Ciofani non recupera e occhio alla sorpresa Campbell. Skorupski da più garanzie di Sportiello.

UDINESE-SAMPDORIA (DOMENICA ORE 20,30) 

L’Udinese con una buona reazione ha pareggiato a Parma rimontando due gol. Lasagna e De Paul meritano un’occasione, Fofana potrebbe essere la sorpresa. La difesa bianconera deve ancora trovare la quadratura e potrebbe subire gol dalla Sampdoria. Per quanto concerne i blucerchiati, non schierate Caprari: l’ex Pescara è squalificato. Defrel e Quagliarella vanno schierati.

GENOA-EMPOLI (DOMENICA ORE 20.30)

Il Genoa giocherà la sua prima partita di questo campionato contro un Empoli apparso molto competitivo. I liguri hanno perso alcune certezze in difesa con gli addii di Izzo e Perin, ma Marchetti dovrebbe dare sicurezza. Sandro, autore di un buon campionato col Benevento, non ha ancora recuperato. Krunic e Caputo hanno iniziato la stagione con un gol a testa: schierateli. Zajc la sorpresa, Silvestre la certezza.

ROMA-ATALANTA (LUNEDI’ ORE 20,30)

Partita difficile per i due portieri: Olsen potrebbe essere schierato dai fantallenatori perché ha mostrato buone cose a Torino e perché gioca in casa. Continua il ballottaggio tra Berisha e Gollini: quest’ultimo ha giocato titolare in Europa League e alla prima contro il Frosinone. Gomez ha segnato 4 gol in serie A ai giallorossi e non c’ è nessun motivo per tenerlo fuori. Potete tranquillamente schierare e sperare in bonus tutti gli uomini offensivi della Roma mentre Ilicic è ancora indisponibile. Da schierare Toloi: il ventisettenne sta vivendo un ottimo inizio di stagione e tra coppa e campionato ha già messo a referto assist preziosi.

ph: Activa Foto