Ferrari, sfuma l’obiettivo Manley per ruolo di ad

50
Ferrari - ph: Activa

Dopo l’addio di Camilleri la Ferrari è alla ricerca di un nuovo amministratore delegato

Non sarà Mike Manley il nuovo ad della Ferrari. A riferirlo è stato lo stesso John Elkann che ha affermato come il CEO di FCA ricoprirà il ruolo di Head of Americas per Stellantis. Manley era tra i papabili sostituto ma alla fine Elkan ha deciso di fargli ricoprire una posizione di rilievo nella nuova società nata dalla fusione con PSA. Come riferito da automotorinews, tutti i nomi dei candidati sono stati smentiti dai dirigenti della Rossa ma adesso si ha l’estrema urgenza di trovare la persona giusta che possa ricoprire un ruolo cosi importante che possa rilanciare il Cavallino Rampante.