Giro d’Italia 2018, tappa 3, orari, favoriti e info diretta tv

209

Il Giro d’Italia 2018 è giunto alla tappa numero 3 che si correrà domani, domenica 6 maggio. La Be’er Sheva – Eilat sarà l’ultima delle tre tappe in programma ad Israele. Da qui poi la carovana si sposterà in Italia, precisamente in Sicilia, dove si ripartirà con la corsa, dopo una giornata di risposo in programma per lunedì 7 maggio.

Il percorso della tappa 3 sarà caratterizzato da ben 229 km. La prima parte della frazione sarà composta da diversi saliscendi, con due traguardi volanti, il primo ai 45 km, il secondo dopo 77. L’unico gran premio della montagna della tappa è fissato invece al km 127. Le caratteristiche del percorso si presentano favorevoli ai velocisti. La partenza è fissata per le ore 12.40, mentre l’arrivo tra le 17.45 e le 18.15. Tra i favoriti c’è ancora l’azzurro Elia Viviani vincitore della tappa odierna.

Chi vincerà la terza tappa del Giro d’Italia? Sarà possibile seguire la diretta tv in chiaro del terzo appuntamento della corsa rosa?

Giro d’Italia 2018, info diretta tv

Per tutti gli amanti del Giro d’Italia, sarà possibile seguire la diretta tv in chiaro della terza tappa. I telespettatori dovranno sintonizzarsi su Rai 2 a partire dalle ore 14.30 per assistere alla telecronaca in diretta della frazione.  A disposizione anche la diretta streaming tramite la piattaforma Raiplay. L’evento sarà trasmesso in diretta anche da Eurosport, ma in questo caso si tratta di un servizio in abbonamento e a pagamento. Non resta quindi che attendere la partenza di domani, per godersi le emozioni della corsa rosa.

Giro d’Italia 2018, la classifica generale

Le prime due tappe del Giro, hanno generato dei cambiamenti all’interno della classifica generale. Infatti, il vincitore della prima tappa, la crono, Tom Dumoulin ha perso la maglia rosa, ai danni di Rohan Dennis che l’ha conquistata in questa seconda tappa grazie agli abbuoni. Vediamo ora la classifica generale dei primi dieci corridori:

1)Rohan Dennis  4h 03′ 21”
2)Tom Dumoulin +1”
3)Victor Campenaerts +3”
4)José Goncalves +13”
5)Alex Dowsett +17”
6)P. Bilbao Lopez De Armentia +19”
7)Simon Philip Yates +21”
8)Maximilian Schachmann +22”
9)Tony Martin + 28”
10)Domenico Pozzovivo +28”