Il Milan di Seedorf ospita il Verona, inizia l’era dell’olandese

120

Il nuovo Milan targato Seedorf ospita a San Siro il Verona nel posticipo della Serie A. Il tecnico olandese punta sul 4-2-3-1 tutto fantasia, spazio ai piedi buoni. Seedorf punta su Balotelli vertice alto supportato da Kakà, Honda e Robinho. Un Milan votato all’attacco. In difesa al fianco di Bonera agirà Zapata, panchina per Rami. I rossoneri affrontano la squadra rivelazione del torneo, il Verona dell’ex interista Mandorlini, lo spettac0lo è assicurato.

Le probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Zapata, Emanuelson; De Jong, Montolivo; Kakà, Honda, Robinho; Balotelli.

A disp.: Gabriel, Amelia, Mexes, Rami, Silvestre, Zaccardo, Birsa, Nocerino, Cristante, Poli, Balotelli. All.: Seedorf

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Romulo, Donati, Hallfredsson; Iturbe, Gomez, Cacia

A disp.: Nicolas, Borra, Albertazzi, Gonzalez, Rubin, Marques, Martinho, Donsah, Donadel, Laner, Cirigliano, Jankovic. All.: Mandorlini