Inter-Frosinone, le probabili formazioni. Turnover per Spalletti

83

Inter-Frosinone, ampio turnover per Spalletti. Lautaro dal 1′

Alle ore 20,30 l’Inter attende a San Siro il Frosinone, avversario abbordabile per la squadra di Spalletti, ma comunque in salute che è reduce da quattro risultati utili consecutivi.

QUI INTER Spalletti pensa alla Champions e darà spazio a chi fino ad oggi ha giocato meno, Brozovic è squalificato mentre Dalbert e Vrsaljko hanno problemi fisici. La probabile formazione dovrebbe prevedere Handanovic in porta, in difesa D’Ambrosio, Skriniaar, De Vrij e Samoah in difesa, a centrocampo Borja Valero e Gagliardini, LAutaro unica punta supportato da Politano, Joao Mario e Perisic.

QUI FROSINONE Longo deve rinunciare a Soddimo e Hallfredsson per cui dovrebbe schierare Sportiello in porta, in difesa Goldaniga, Ariaudo e Capuano, a centrocampo Zampano, Chibsah, Maiello, Vloet e  Beghetto, in attacco Campbell e Ciofani.

Inter-Frosinone, le probabili formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Borja Valero, Gagliardini; Politano, Joao Mario, Perisic; Martinez.
A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Miranda, Vecino, Nainggolan, Icardi, Keita Balde, Candreva.
Allenatore: Luciano Spalletti

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Vloet, Beghetto; Campbell, Ciofani.
A disposizione: Bardi, Iacobucci, Salamon, Krajnc, Brighenti, Ghiglione, Molinaro, Cassata, Crisetig, Gori, Besea, Pinamonti, Perica, Ciano, Matarese.
Allenatore: Moreno Longo