Inter, Lautaro Martinez: “Contenti di essere davanti a tutti”

Tredici gol messi a segno quest'anno e oggi, molto probabilmente, la doppietta più importante del campionato.

98
Lautaro Martinez e Lukaku

Lautaro Martinez, protagonista del derby

Uno dei protagonisti principali del derby della Madonnina è Lautaro Martinez. L’Inter batte il Milan 3-0 dove l’argentino segna una doppietta importante per i nerazzurri, portando la squadra verso la vittoria che sarà, probabilmente, una di quelle decisive verso lo scudetto.

Lautaro Martinez: “Lo scudetto è l’unico obiettivo”

Dopo il derby vinto e i due gol messi a segno, l’attaccante nerazzurro dichiara: “Abbiamo sofferto tanto le eliminazioni in Champions ed in Coppa Italia. Questo campionato è l’unico obiettivo che rimane e siamo contenti di essere davanti a tutti. Romelu? Lukaku può ancora migliorare tanto, è un ragazzo che lavora a si mette sempre a disposizione. Anche fuori dal campo è una grande persona e siamo contenti di averlo con noi. – Sul capitano – Handanovic è sempre pronto, quando serve risponde. Dovevamo entrare più concentrati, ma abbiamo fatto un’ottima partita e siamo contenti per questi tre punti”. Con la doppietta messa a segno oggi, Lautaro arriva a 13 sigilli quest’anno, mentre il suo compagno Lukaku, anche lui ha segnato oggi contro il Milan, il gol del 3-0, è primo nella classifica dei capocannonieri con 17 gol segnati. Intanto la testa va già alla prossima gara, dove i nerazzurri incontreranno il Genoa a San Siro.