ITALRUGBY, ANNUNCIATO IL XV PER L’ESORDIO AL SEI NAZIONI

90
Sei Nazioni Rugby Franco Smith

Il capo allenatore della Nazionale Italiana Rugby, Franco Smith, annuncia ufficialmente la formazione che affronterà la Francia allo Stadio Olimpico di Roma sabato 6 febbraio nel match d’esordio del Guinness Sei Nazioni 2021.

Primo match del Sei Nazioni – i convocati di Franco Smith

La partita di sabato alle 15.15 sarà il quarantaseiesimo confronto con la Francia (il n 13 a Roma e il quinto all’Olimpico) e vedrà in palio il Trofeo Garibaldi.

Confermato nella formazione il triangolo allargato già visto nell’ultimo turno della Nations Cup di dicembre contro il Galles con Trulla esterno e IoaneSperandio all’ala, duo del Benetton. Coppia di centri inedita con Zanon e Juan Ignacio Brex, per lui la prima convocazione ufficiale con la nazionale (esordiente numero 11 sotto la gestione Smith).
La cabina di regia, giovanissima, vedrà Garbisi e Varney. Per Michele Lamaro prima partita da titolare, vestirà la maglia numero 8 e sarà affiancato da Meyer e Negri (rientro dopo l’infortunio subito durante la scorsa Autumn Nations Cup). Spazio a SisiLazzaroni in seconda linea, mentre si rivedono Traorè e Riccioni in rima linea dopo il recupero dai rispettivi infortuni. A completare il reparto Luca Bigi, con il nono cap da capitano dell’Italrugby.
In panchina presenti Lucchesi, Fischetti, Zilocchi, Cannone, Ruzza, Mbandà, Palazzani e Canna.
Non convocato Mattia Bellini, fermo dopo uno scontro di gioco in allenamento martedì.

“Seguiamo il nostro processo di crescita per proseguire nell’inserimento delle nuove generazioni: non vedo l’ora di esordire in un torneo così importante e affascinante come il Sei Nazioni” le parole di Franco Smith, pronto ad affrontare la Francia con coraggio, dopo che questa ha già mostrato le proprie qualità durante l’ultimo Sei Nazioni e la Nations Cup.


La formazione titolare



15 Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, 3 caps)*
14 Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 8 caps)*
13 Marco ZANON (Benetton Rugby, 4 caps)*
12 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, esordiente)
11 Montanna IOANE (Benetton Rugby, 1 cap)
10 Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 5 caps)*
9 Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 3 caps)
8 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 2 caps)*
7 Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 9 caps)
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 28 caps)
5 David SISI (Zebre Rugby Club, 11 caps)
4 Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 11 caps)*
3 Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 7 caps)*
2 Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 32 caps) – capitano
1 Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 10 caps)*

A disposizione
16 Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 2 caps)*,17 Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 8 caps)*, 18 Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 10 caps)*, 19 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 8 caps)*, 20 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 19 caps)*, 21 Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 25 caps)*, 22 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 41 caps), 23 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 47 caps)
*membro accademia FIR Ivan Francescato