Roma, il triste destino di Joseph Bouasse Perfection

72
Joseph Bouasse Perfection
Foto Twitter

La morte di Joseph Bouasse Perfection

La Roma “piange la scomparsa dell’ex calciatore della Primavera Joseph Bouasse Perfection e si stringe ai suoi cari in questo momento di grande dolore”. E’ il messaggio postato sui social dalla società giallorossa per ricordare il giocatore camerunense morto per arresto cardiaco all’età di 21enne.

La Storia di Joseph Bouasse Perfection

Sbarcò in Italia nel 2014 anni venne agganciato da un personaggio che gli promise una carriera da calciatore professionista, ma quando arrivarono a Roma, davanti alla stazione Termini, Joseph Bouasse Perfection venne abbandonato a se stesso finendo nei circuiti d’accoglienza. Entrato in ‘Liberi Nantes’, associazione sportiva dilettantistica fondata su iniziativa spontanea di nove appassionati di calcio che frequentavano i ‘mondiali antirazzisti’ a Bologna, il giovane camerunense è poi approdato alle giovanili della Roma. Dopo un anno e mezzo senza giocare partite ufficiali per problemi burocratici, Joseph Bouasse nel 2016 diventò ufficialmente un giocatore giallorosso. Primavera della Roma nel 2016, poi Vicenza e da gennaio al Gaz Metan Media, società del campionato romeno. Come riporta Redattore Sociale  “un arresto cardiaco ha spento tutti i suoi sogni questa notte nella sua casa romana”