Juve, Agnelli: “Complimenti a Marotta. Su Bonucci, Chiellini…”

180
Calciomercato Juventus Tonali

Agnelli tra presente e futuro dei bianconeri

Il patron della Juve Andrea Agnelli parla di presente e futuro del club in occasione dell’assemblea degli azionisti. Ecco le parole del numero 1 della vecchia signora come riportate da mediaset: “Come società, squadra e componente tecnica siamo estremamente orgogliosi: mai nessuno nella storia del calcio ha vinto sei scudetti di fila. Ora ci deve essere qualcosa oltre la leggenda”, ha detto il presidente bianconero all’Allianz Stadium ringraziando in modo particolare “i giocatori che hanno vinto tutti i titoli”.

Agnelli aggiunge: “Bonucci, Chiellini, Barzagli, Lichtsteiner, Marchisio e Bonucci. Per cinque di loro la sfida continua e deve esserci qualcosa oltre la leggenda. Un ringraziamento al direttore dell’area sport Marotta, che sotto la sua leadership ha coordinato la squadra a questi risultati. A Pavel Nedved, il vicepresidente, esempio anche oggi fuori dal campo. A Fabio Paratici e Federico Cherubini”, ha aggiunto parlando dei singoli. “Il dogma di questa società è che il successo più bello sarà il prossimo. La sfida è riconfermarsi in Italia e in Europa”