Juventus con Sarri potrebbe arrivare anche Zaniolo

21

Il centrocampista della Roma sarebbe un innesto molto gradito al probabile nuovo allenatore della Juventus. Pronta una super offerta ai giallorossi

La sensazione è che da un momento all’altro potrebbe arrivare l’annuncio di Maurizio Sarri come nuovo tecnico della Juve.

Per poter iniziare questo percorso mancano pochissimi tasselli: la rescissione del tecnico con il Chelsea e la ratifica dell’accordo con il club bianconero. Per l’ex tecnico del Napoli pronto un contratto di due anni con opzione per il terzo da 6-7 milioni all’anno.

L’avvento di Sarri comporterà una serie di novità, tra cui il cambiamento radicale del sistema di gioco. L’allenatore toscano predilige la ricerca del risultato attraverso una manovra corale e al tempo stesso efficace.

Alla Juventus dove il motto “vincere non è importante, è l’unica cosa che conta”, si dovranno quindi abituare all’estetica, che spesso e volentieri è mancata in questi anni.

Per farlo ci sarà bisogno di interpreti votati a questo tipo di mentalità. Per questo il direttore sportivo Fabio Paratici, sta seriamente pensando a Nicolò Zaniolo, talento classe 1999 della Roma. Quest’anno con la maglia giallorossa ha mostrato di avere ottime qualità.

Juventus pronta una super offerta per il baby talento romanista

In questo momento Zaniolo è impegnato con la nazionale italiana Under 21, che domani inizierà il suo cammino nell’Europeo di categoria (match d’esordio allo stadio Dall’Ara di Bologna contro la Spagna).

Dopo la manifestazione si deciderà il suo futuro. La Roma vorrebbe tenerlo, onde evitare di smantellare ulteriormente. Di fronte ad un’offerta irrinunciabile però, lo scenario potrebbe cambiare.

I campioni d’Italia infatti sarebbero disposti a mettere sul piatto circa 70 milioni di euro, una cifra record considerando l’età del ragazzo. Da non escludere l’inserimento di contropartite tecniche come ad esempio Higuain. Un profilo che farebbe gola ai capitolini, alla ricerca di una punta.

Insomma, in attesa dell’ufficialità del nuovo condottiero in casa bianconera il mercato già impazza. Dopo Ramsey, c’è voglia di mettere a segno altri colpi. L’obiettivo è continuare ad essere competitivi in Italia e soprattutto in Europa.