Juventus, Dybala out due settimane: Chiesa e McKennie ok

442
Calciomercato Juventus Griezmann Dybala
Paulo Dybala rammaricato

Niente pace per Paulo Dybala

Paulo Dybala aveva ritrovato la serenità da poco, tant’è che aveva recepito sempre più fiducia anche da Andrea Pirlo. Ieri sera, durante il match contro il Sassuolo, l’argentino ha accusato un’altra botta al ginocchio sinistro.

Dybala fuori almeno due settimane, Chiesa e Mckennie non sono gravi

La Joya argentina è uscita dalla gara contro il Sassuolo veramente messo male, ma gli accertamenti per approfondire sull’infortunio hanno rivelato solo una lieve lesione. Una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. Secondo le prime previsioni, i tempi di recupero che vanno dai 15 fino ai 20 giorni, secondo quanto riportato da Corriere dello Sport.  Grandi notizie per gli altri due giocatori che sono stati messi a dura prova ieri sera: Chiesa e McKennie. Per i due giocatori sono state escluse lesioni, le loro condizioni, dunque, saranno valutate di giorno in giorno. Per la Juventus si presenta una settimana di fuoco, mercoledì 13 ospiterà il Genoa per gli ottavi di finale di Coppa Italia; domenica 17 gennaio trasferta a San Siro per incontrare l’Inter e infine, il Napoli, per la finale di Supercoppa italiana, il 20 gennaio. Un vero tour de force per Andrea Pirlo e i suoi ragazzi, nella speranza di recuperare giorno per giorno sempre più giocatori da avere a disposizione.