Juventus-Roma | Allegri contro Mourinho: segreti, passioni e manie a confronto

53
Mourinho
Jose' Mourinho ph: Fornelli/Keypress

Allegri e Mourinho: gli scontri

Mourinho e Allegri sono pronti a sfidarsi sul campo dell’Allianz Stadium domenica in una gara che si prospetta molto interessante. 

Mou e Max sono due degli allenatori più interessanti della Serie A e non si può non chiedersi come andrà lo scontro di domenica. 

L’ultima volta che Mourinho ha incontrato la Juve di Allegri – proprio all’Allianz Stadium – è stato in Champions nel 2018, dove il suo Manchester United ha vinto all’89° minuto con autogol di Bonucci, azione dopo la quale Mou fece il famoso gesto di portarsi la mano all’orecchio. 

“Dietro quell’arroganza si nasconde l’insicurezza” disse Allegri parlando del rivale alle Iene. E se nel tempo Mourinho sembra essersi ammorbidito, è ora Allegri a sembrare il più cinico tra i due.

Juventus-Roma: José e Max per riaccenderle

Chiamati a riportare in alto due squadre con alle spalle stagioni difficili, Mou e Max si affronteranno cercando disperatamente una vittoria.

Mourinho è al momento in vantaggio sul collega con 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte e alle critiche risponde sempre con le statistiche dei gol fatti – che quasi sempre sono più degli altri. 

Se ad Allegri viene chiesto lo spettacolo risponde di andare a cercarlo al circo e che i secondi non li ricorda nessuno. 

All’apparenza così distanti – uno distaccato, l’altro più emotivo – ma in fondo così simili, non c’è dubbio che domenica porteranno in campo uno show.