Juventus su Milik, tutto ancora aperto: Paratici non molla

La Juventus non ha ancora mollato l'idea di portare Milik a Torino. Paratici studia la prossima mossa per trovare l'aggancio giusto con il polacco.

89
Milik

Juventus su Milik

La Juventus non ha mollato Milik. Nonostante i numerosi tentativi falliti per trattare l’ingaggio dell’attaccante polacco del Napoli, andato in prestito al Marsiglia, Paratici ci riprova. Il ds bianconero cercherà una nuova intesa con il presidente dei partenopei.

Milik, Paratici non molla

La Juventus studia l’intesa per portare al termine il passaggio di Arek Milik alla Juve. Nell’intesa col Marsiglia gli agenti del calciatore hanno inserito una clausola rescissoria dal valore pari a quanto speso per acquistarlo (prestito con obbligo) e a non far introdurre alcun impedimento a un ritorno immediato del giocatore in Serie A. E’ proprio grazie alla presenza di questa clausola che le speranze di Paratici sono ancora vive, il quale, allo stesso tempo, continua a monitorare la situazione per provare a fare l’affondo nel momento giusto. La prossima stagione l’attaccante polacco potrebbe passare alla Juventus a basso costo. Nel contratto con i francesi c’è una clausola che permetterebbe a qualsiasi club di prelevarlo dal club francese a fronte di un’offerta pari a 12 milioni di euro. La Juventus è in piena emergenza in attacco, in quanto a causa dei problemi di Dybala e Morata, in avanti resta solo Cristiano Ronaldo. Prossimo obiettivo della società è quello di non ricadere più in errori simili.