La Ferrari debutta a Piazza Affari. Marchionne: “Riportiamo il titolo a Maranello”

403

Marchionne

Grande giorno per la Ferrari, alle 09:03 esordio ufficiale a Piazza Affari per la rossa. Soddisfatto il presidente Sergio Marchionne, con lui anche il team principal Maurizio Arrivabene, il figlio del fondatore Piero Ferrari e il presidente di Exor John Elkann.
MARCHIONNE: “RIPORTIAMO IL TITOLO A MARANELLO”
Queste le parole di Marchionne: “Riportiamo il titolo a Maranello. E’ iniziato da pochi giorni quello che per noi dovrebbe essere l’anno del ritorno in vetta. Nel 2015 abbiamo fatto passi enormi, abbiamo dimostrato di essere competitivi e soprattutto siamo riusciti a ricreare un gruppo. La squadra oggi c’è, è forte e coesa, ci manca poco per arrivare dove vogliamo arrivare. Siamo consapevoli di avere avversari forti ma non li temiamo. Stiamo lavorando tanto e con la giusta cattiveria agonistica per presentarci in Australia come la squadra da battere. – le parole riportate da mediaset – on possiamo fare altrimenti se vogliamo rispettare la storia di team più vincere della Formula Uno. Abbiamo fatto tutti gli investimenti richiesti da Arrivabene, possiamo finalmente contare su due campioni del mondo, abbiamo le persone giuste in ogni reparto per raggiungere il vero e unico obiettivo: riportare il titolo a Maranello”.