La Lazio di Reja cerca il bis a Bologna

42

Reja

Bologna-Lazio questa sera dovrà per forza di cose dare delle riposte. Al Dall’Ara di Bologna i biancocelesti affronteranno i rossoblu di Ballardini, reduci da un inizio anno amaro, complice la sconfitta rimediata in casa Catania e determinati a far bene davanti al proprio pubblico per chiudere con i tre punti la prima metà di stagione. Prima metà di stagione che non ha sorriso a nessuna delle due compagini. Il Bologna ha avuto un andamento altalenante, fatto di troppi punti persi per strada e occasioni mancate. E’ a quota 15 punti, a due sole lunghezze dall’ultimo posto occupato da Livorno e Catania, ma a 7 dal Milan di Allegri e 8 proprio dalla Lazio.

Il cammino è ancora lungo, Ballardini deve essere lasciato in pace, deve poter lavorare con calma e può centrare la salvezza. I felsinei sono una squadra con diverse lacune ma in alcune occasioni hanno dimostrato tenacia e organizzazione, capace di fargli conquistare punti preziosi, come il 3-3 contro ilMilan di inizio stagione o il sorprendente 0-3 al Sant’Elia di Cagliari. Dalla parte opposta oggi avranno una Lazio nuova, priva di Petkovic ma con un Reja bis, pronto e deciso a risollevarsi le sorti del club di Claudio Lotito. Reja ha esordito come meglio non poteva, 1-0 all’Inter, la Lazio non è apparsa in splendida forma, ma doveva vincere e vittoria è stata. Ora i biancocelesti hanno avuto una settimana in più per allenarsi con il nuovo allenatore e stasera per dare un senso ai tre punti di domenica scorsa devono continuare a vincere, per scacciare la crisi e sperare in una seconda parte di stagione migliore, magari con qualche innesto in più.

Le probabili formazioni:

Bologna (4-3-1-2): Curci; Garics, Natali, Antonsson, Morleo; Koné, Khrin, Perez; Diamanti; Bianchi, Cristaldo.

Lazio (4-2-3-1): Berisha; Cavanda, Dias, Biava, Lulic; Gonzalez, Ledesma, Candreva, Hernanes, Felipe Anderson; Klose