Lady eSport: i virtual game sbarcano nel calcio femminile

50
Lady eSport

Calcio femminile ed eSport: l’idea Lady eSport

Il binomio calcio e videogioco continua a macinare successo e gli eSport sbracano anche nel mondo del calcio femminile. Nasce così “Lady eSport” che metterà alla prova le ragazze con la passione per il calcio e i videogame, in particolare uno: FIFA.

Sul campo virtuale scenderanno le calciatrici di Sassuolo, Hellas Verona Women, Florentia San Giminiano e Empoli Ladies con il supporto di alcuni player professionisti del team Exeed: Dagnolf96, Hollywood e Ribera.

Lady eSport : le forze in campo

Le neroverdi emiliane saranno rappresentate da Claudia Ferrato, Maria Luisa Filangeri e Nicole Lauria, le gialloblù da Benedetta Glionna e Valeria Pirone, le neroverdi toscane da Serena ceci mentre le azzurre da Giorgia De Vecchis. Tutte nella stessa squadra questa volta pronte a sfidare i membri della community di FIFA.

L’idea nasce dalla volontà di L Football il magazine italiano tutto dedicato al calcio femminile e Exeed il primo team professionistico di eSport in Italia. “Abbiamo invitato le ragazze a mettersi in gioco e per questo ringraziamo anche le società che hanno colto la nostra proposta con grande entusiasmo e soprattutto grande collaborazione” spiega la direttrice L Football, Tiziana Pikler.

Alle sue dichiarazioni seguono quelle di Federico Brambilla, CEO e co-fondatore di Exeed: “Un’altra barriera che si abbatte sia per il mondo del calcio che quello dei videogiochi ritenuti prevalentemente maschili. I nostri giocatori insieme alle calciatrici di Serie A contribuiranno sicuramente all’apertura degli eSport anche alle ragazze“.

Calcio di inizio mercoledì 13 maggio alle 21:30 sulla piattaforma streaming Twitch.