Lazio, scatta il ritiro in vista del match con la Sampdoria

25

È ufficialmente iniziato il ritiro in casa Lazio, dopo gli ultimi risultati non proprio convincenti. L’intento è quello di ritrovare la concentrazione necessaria per riprendere il cammino e non vanificare quanto di buono fatto fin ora.

Occasione per la Lazio di ritrovare se stessa

Nell’ultimo mese l’aquila sembra aver perso unità di intenti e tranquillità, per questo la società ha preso questa decisione. Sarà quindi un’opportunità per i giocatori di capire cos’è che non va e cercare di trovare delle soluzioni per tornare al successo già sabato allo stadio Olimpico contro la Sampdoria (ore 20 30).

Possibile recupero di Leiva e cambio di modulo

Per quanto riguarda gli aspetti tecnici, mister Simone Inzaghi si augura di poter recuperare Lucas Leiva (ultima presenza contro il Sassuolo). Il brasiliano è indispensabile per il gioco della Lazio e potrebbe essere utile anche in caso di cambio di modulo, vista la situazione non proprio rosea sugli esterni. Nel secondo tempo di Verona i biancocelesti sono scesi in campo con un 4-3-1-2, probabilmente più congeniale in questo fase. Non è da escludere che il tecnico laziale possa optare per questo modulo dal 1′, anche se al momento il 3-5-2 rimane comunque in vantaggio.

Luis Alberto in bilico

Un altro fattore che andrà analizzato nel corso della settimana, è la condizione di Luis Alberto. Se lo spagnolo dovesse farcela, Inzaghi si affiderà a lui, anche perché è sembrato in progresso nelle ultime uscite. Qualora invece l’ex Liverpool dovesse dare ancora forfait, spazio a Correa, che di questi tempi è difficile da tenere in panchina. Il “Tucu” con i suoi lampi sta aiutando non poco la Lazio e chissà se non sia possibile vederlo in tandem con Luis Alberto alle spalle di Immobile.

Sampdoria avversario ostico

I blucerchiati grazie al roboante successo sul Bologna, sembrano aver ritrovato la retta via. Inoltre, il valore della rosa a disposizione di mister Giampaolo è di assoluto valore, per questo la Lazio dovrà metterci la grinta necessaria, onde evitare di dare vita ad un altro match spigoloso.