L’ex Juve condannato a tre anni e sei mesi

Condannato a tre anni e sei mesi per estorsione

46
Miccoli

Miccoli finisce in carcere

Brutte notizie per Miccoli, l’ex attaccante della Juventus condannato in via definitiva per estorsione. Come riporta mediaset “L’ex capitano del Palermo, come ha stabilito la seconda sezione della Cassazione, dovrà scontare la condanna a tre anni e sei mesi di carcere per estorsione aggravata dal metodo mafioso”. Una vicenda di anni fa, una sentenza forse attesa, una brutta vicenda che vede coinvolto l’ex Juve e Palermo.