Liverpool, è Gerrard l’erede di Klopp

107

Un ritorno romantico quello di Steven Gerrard a Liverpool. I strepitosi risultati che sta ottenendo sulla panchina dei Glasgow Rangers stanno facendo riflettere la dirgenza dei Reds che sta pensando proprio all’inglese come il successore ideale di Jurgen Klopp


L’avventura di Jürgen Klopp al Liverpool, almeno da contratto, dovrebbe terminare nel 2024. Ci sono ancora tre stagioni da giocare ma in Inghilterra si sta già pensando all’eventuale successore dell’allenatore tedesco. Secondo quanto riportato da alcuni siti inglesi, il nome prescelto dalla dirigenza è quello dell’ex storico capitano Steven Gerrard.

Attualmente l’ex centrocampista è il manager del Glasgow Rangers. In Scozia sta facendo vedere cose eccezionali tanto da aver catturato l’attenzione dei massimi esponenti del Liverpool. Negli ultimi due campionati di Premiership è arrivato due volte al 2° posto e quest’anno è al comando della classifica grazie ai 38 punti conquistati in 14 partite. Il ritorno ad Anfield è sempre stato il suo grande sogno, soprattutto per vincere quello che non è mai riuscito a fare quando era calciatore.