Lotito su Keita: “Non accetto ricatti da nessuno”

169
Lazio Lotito

Lotito a muso duro

Il patron della Lazio Claudio Lotito tuona, ‘nessun ricatto per Keita’. Il presidente lo fa alla Gazzetta e lancia pesanti accuse: “Keita ha rifiutato un rinnovo da 2 milioni a stagione e ha detto no alle offerte da oltre 30 milioni di Napoli e Milan. Perchè dovrei cederlo alla metà? Questa manovra configura il reato di estorsione”. Parole dure e idee chiare quelle del numero 1 della Lazio, si preannuncia una settimana caldissima. Che fine farà Keita?