Bayern Monaco, Manuel Neuer rinnova fino al 2023

16
Manuel Neuer
Foto wikicommons

“Per me è sempre stato importante avere un rapporto di fiducia con i dirigenti […] ora sembra che alcune notizie vengano fatte uscire di proposito e questo ricade sulla stima”. A metà aprile con queste parole Manuel Neuer aveva spaventato i tifosi del Bayern. Da quanto filtrava, le richieste del giocatore erano esagerate sia dal punto di vista economico che della durata del contratto. Oggi tuttavia è arrivata la tanto sospirata fumata bianca.

Bayern, concorrenza in vista per Manuel Neuer

Il portiere, nonché capitano dei bavaresi, evidentemente voleva capire quali fossero i piani del club nei suoi confronti, visto che la concorrenza nella prossima stagione si farà più agguerrita. Tra i pali infatti è stato acquistato il giovane Alexander Nübel che si trasferirà a Monaco dal primo luglio. Il 23enne è il più accreditato numero uno della nazionale tedesca del futuro. Il Bayern cerca sempre di ottenere i migliori giocatori delle altre squadre tedesche e così ha convinto l’ex capitano dello Schalke, che appena è stata ufficializzata la notizia del trasferimento gli ha tolto la fascia. Inoltre molti rivedono in lui il giovane Neuer per qualità e storia, dato che farà lo stesso percorso dalle giovanili del club di Gelsenkirchen alla squadra di Monaco.

Bayern, Manuel Neuer rinnova ma non è il solo

Il rinnovo del capitano fino al 2023 però fa intendere che Nübel dovrà guadagnarsi la titolarità imparando prima dal 34enne collega. Con la firma di Neuer il Bayern continua la propria linea di rafforzamento della rosa. L’avvento del Coronavirus ha portato la dirigenza a risolvere molte questioni che sarebbero potute diventare spinose. Sono quindi arrivati i rinnovi di Davies fino al 2025, di Flick fino al 2023, come anche di Müller. Quest’ultimo è stato convinto dalle sensazioni del campo. Infatti dalla nomina del nuovo tecnico il jolly bavarese è tornato titolare e al centro del progetto, a differenza del periodo con Kovac. I risultati si sono visti e il Bayern è di nuovo in testa alla classifica. Il club non vuole fermarsi qui e pare che siano già in agenda i rinnovi di Thiago Alcantara e David Alaba.