Marchisio accende il dopo Inter-Juventus, il post che infiamma i social

L'ex numero 8 della Juventus su Twitter dice la sua

107
Marchisio

L’ex bianconero Marchisio ironizza sui social

Inter-Juventus non è mai una partita normale. Da sempre, infatti, è uno dei match più caldi e attesi della stagione. La sfida giocata ieri sera ha visto le due squadre scontrarsi molto a centrocampo, con poche emozioni nei 90 minuti. Nel primo tempo quasi dominio nerazzurro, con la squadra di Inzaghi passata in vantaggio al 17esimo con il gol di Edin Dzeko, da lì poi il nulla. Nel secondo tempo la Juventus mette sotto i Campioni d’Italia e nel finale riescono a pareggiare con il rigore di Paulo Dybala, che festeggia al meglio il rientro dall’infortunio. Quest’ultimo episodio è al centro delle polemiche social e non solo. Mariani dapprima lascia correre dopo il contatto Dumfries e Alex Sandro, poi viene richiamato al Var da Guida per giudicare meglio il contatto. Il fischietto di Roma torna in campo e indica il dischetto.

Marchisio su Twitter: “Il Var serve a questo”

I commenti nel post-partita del Derby d’Italia sono stati di ogni tipo, con divisioni tra chi giudicava giusto l’operato del Var e dell’arbitro, e invece chi non era d’accordo con l’utilizzo della tecnologia in questa circostanza. A parlare di quanto accaduto anche un ex juventino, che di sfide contro l’Inter ne ha giocate, Claudio Marchisio. Il principino ha detto la sua su Twitter, ironizzando: “La Joya di vedere Skriniar che diceva ad Alex Sandro di rialzarsi. L’ex bianconero poi, rispondendo a un tifoso che gli dice “solo così potevate pareggiare la partita”, replica: “Vero per come è stata la partita. Ma era netto. Il Var serve a questo. Lo stesso Marchisio, infatti, sempre su Twitter, alla fine del primo tempo aveva sottolineato la maggiore intensità messa in campo dai nerazzurri: “In ogni pensiero, giocata o idea, la differenza la sta facendo la convinzione. Questa è la differenza in questo primo tempo tra Inter e Juve”.