Mauri può sorridere, presto di nuovo in campo

65

mauri1_0

Stefano Mauri, dopo tanti mesi ha conosciuto il suo destino e tra pochi giorni toccherà anche a Gillet. Il giocatore biancoceleste ha ottenuto quello che si aspettava, ovvero la riduzione della pena per due omesse denuncie relative alle partite Lazio – Genoa e Lecce – Lazio del 14 e 22 maggio che si sono giocate tre anni fa e che sarebbero state considerate come gare truccate secondo il pm Stefano Palazzi.

La decisione definitiva presa dal tribunale arbitrale è stata quella di aver ridotto la pena a sei mesi per il biancoceleste e di aver omesso a lui solo la denuncia di una partita, stesso provvedimento preso dalla commissione disciplinare della Figc di primo grado. In sede penale, però rimane aperta l’inchiesta della procura della Repubblica di Cremona sulla vicenda del calcioscommesse che portò il giocatore a scontare 8 giorni di reclusione nel 2012.