Milan: il caso Gustavo Gomez continua

66

Tra Milan e Gustavo Gomez rottura totale

Tra le quattro mura di Via Aldo Rossi si insinua il caso Gustavo Gomez per il Milan. Voci fondate o no sull’accaduto nella sede del club rossonero tra l’agente Augusto Paraja e Mirabelli sul futuro di Gustavo Gomez il caso ormai è scoppiato e rischia di prolungarsi fino al termine del mercato di riparazione. Che Gustavo Gomez voglia lasciare il Milan non è una novità e sarebbe un modo per lasciare al giocatore la possibilità di mettersi in discussione in un altro contesto. La destinazione più accreditata è Buenos Aires e più precisamente al Boca Juniors. La strada però si è fatta così ripida che alla fine l’agente Augusto Paraja ha deciso di scoprire le carte in tavola e raccontare l’intero accaduto dell’incontro tra gli argentini e la dirigenza rossonera.

“Milan tutti ridono di te oggi”

La riflessione di Paraja non lascia spazio a diverse interpretazioni. Una dura ma chiara presa di posizione che sottolinea la rottura definitiva dei rapporti con il Milan. Oltre questa constatazione, che tutti ormai considerano il Milan una squadra di cui farsi beffa, Paraja parla chiaramente di come si sono svolti i fatti: “quando siamo entrati in ascensore quelli del Boca non riuscivano a credere che il Milan stesse rifiutando l’offerta dopo 5 e 6 milioni”.