Milan, Donnarumma è già stato sostituito…

89

L’attaccante è già l’idolo della tifoseria, lui, ad ogni gol, li guarda e batte la mano sul petto. E’ già amore.

Se da una parte c’è un giovane che soffre il rapporto con la tifoseria milanista, dall’altra parte è sbocciato un amore. Patrick Cutrone, diciannove anni, sarebbe il nuovo baby idolo dei tifosi rossoneri. L’attaccante in questa stagione, nonostante il poco spazio avuto a disposizione, ha segnato già otto reti e con Gattuso, potrebbe trovare il campo molto di più. Ieri infatti, nella partita contro l’Hellas Verona di Coppa Italia, il mister lo ha schierato in un 4-3-3 con André Silva come punta centrale e lui e Suso come attaccanti esterni. Praticamente Cutrone ha svolte le funzioni che nella Juventus ha Mandzukic. Il tecnico rossonero sembra essere entusiasta di questo ragazzo che ha giocato con grinta e determinazione lungo tutta la fascia. Gattuso tra l’altro ha mostrato di apprezzarlo sin dal primo giorno, parlandone sempre bene ed elogiandolo. In più c’è l’affetto da parte dei tifosi. Ieri i cori per il ragazzo non hanno lasciato indifferente nessuno; lui, dal canto suo, ad ogni gol guarda la curva e si batte la mano sul petto. Le statistiche gli danno ragione, il mister lo apprezza, i tifosi lo amano; molto probabilmente, i rossoneri hanno trovato chi gli farà dimenticare la “delusione Donnarumma”.