Milan: per la difesa spunta Toloi. Il brasiliano potrebbe arrivare a gennaio

1699

Il mercato di gennaio è sempre più vicino e in casa Milan l’obiettivo è quello di inserire alcuni giocatori funzionali agli obiettivi societari. Per poter concorrere fino alla fine per la Champions League e poter andare avanti in Europa League e in Coppa Italia, la rosa va ampliata.

Mister Gattuso infatti si ritrova senza diversi titolari, soprattutto nel reparto arretrato. Caldara non ha praticamente mai giocato e lo si rivedrà tra un paio di mesi, mentre Romagnoli e Musacchio sono sulla via del recupero.

Nonostante ciò il direttore generale dell’area tecnica del Milan Leonardo, è al lavoro per portare un difensore all’ombra della Madonnina. Un nome interessante che sta circolando negli ultimi giorni è quello di Rafael Toloi, difensore dell’Atalanta, classe 1990. Il brasiliano è da diversi anni in Italia e ha ormai un bagaglio di esperienza consolidato in Serie A

Inoltre può vantare una discreta tecnica e un buon fiuto del goal (6 reti realizzate in tre stagioni e mezzo a Bergamo). Naturalmente il Diavolo deve aspettare la sentenza della Uefa in merito al fair play finanziario prima di poter agire. L’altro aspetto da considerare è la valutazione del giocatore (circa 15 milioni di euro). L’Atalanta notoriamente è una bottega cara e anche in questo caso non si preannunciano sconti.  

Il tecnico orobico Gasperini non vuole privarsene, ma considerando la grande ascesa di Mancini, a fronte di una buona proposta Toloi potrebbe davvero partire. Dunque, il Milan è pronto a muoversi per fare il passo decisivo verso la Champions League.