Milan – pronti due colpi per l’estate

93

Milan su Castagne

Il Milan è al momento sul giocatore belga classe ’95 dell’Atalanta.
Non solo un semplice interesse quello dei rossoneri per Timothy Castagne ma, al contrario, sembra che ci sia giá stato un incontro con la dirigenza nerazzurra per discutere l’affare.

C’è chi non dá garanzie

Ricardo Rodriguez è ad oggi titolarissimo nel Milan, ma il problema è il suo ipotetico sostituto.
Strinic sembra non poter garantire nulla al club rossonero, dopo il problema al cuore riscontrato a inizio stagione. C’è anche Laxalt che però non ha dimostrato di poter fare scintille nel ruolo di esterno offensivo, difatti, mister Gattuso lo sta sfruttando in altri reparti.
Secondo quanto scritto su La Gazzetta dello Sport, il costo dell’operazione per Castagne cresciuto nel Genk, si aggirerebbe intorno ai 25 milioni.

Non solo Castagne

Timothy Castagne non sarebbe l’unico giocatore della Dea sulla quale il club rossonero avrebbe messo gli occhi: interesse anche per Gianluca Mancini.
Certamente a mister Gattuso non dispiacerebbe una difesa tutta italiana, e nonostante il fair play finanziario, il Milan riuscirebbe a rispettare i limiti previsti, se cedesse due giocatori in esubero.